Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

La Tenda Rossa | 2 aprile 2020

Scroll to top

Top

COPPO E I SUOI SPUMANTI – VENERDI’ 15 APRILE 2016

la tenda rossa -coppo

la tenda rossa-evento già successo

CENA DEGUSTAZIONE CON

LUIGI COPPO E I SUOI SPUMANTI

VENERDì 15 APRILE 2016

La cena avrà inizio dalle ore 20.30 con Luigi Coppo che ci parlerà dei suoi spumanti prodotti dal 1892 nella storica cantina divenuta Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco!

VINI E MENU’
Farro soffiato
Cocktail di Salmone Up Stream
Clelia Rosè 2010 

Tortelli di pecorino con salsa di borragine e Tartufo marzuolo
Luigi s.a.

Polpette di Agnello razza Garfagnina Bianca
Riserva Coppo 2008
Piero Coppo

Flambè di Mele renette con pane spugnoso e Zafferano
Moncalvina Moscato d’Asti 2015 

la tenda rossa-prenota grigio


costo della serata euro 100 per ricevere in dettaglio menù e vini inviaci una mail

La prenotazione è necessaria ai seguenti recapiti:
Ristorante La Tenda Rossa tel. 055 826132
email: ristorante@latendarossa.it


BENVENUTI ALLE CANTINE COPPO

Le storiche cantine Coppo sono state dichiarate dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità: un riconoscimento prestigioso, che riempie l’azienda di orgoglio e che fa delle Cattedrali Sotterranee un tempio dedicato al vino, alla sua storia e al duro lavoro dell’uomo.
Edificate con ogni probabilità a partire dal XVIII secolo come piccole cantine di conservazione, rimaneggiate e ingrandite nel corso del 1800 e del 1900 fino alle ristrutturazioni e alle sistemazioni moderne, le storiche cantine Coppo si sviluppano sotto la collina di Canelli per un’estensione di oltre 5 mila metri quadrati e una profondità che, nel suo punto più basso, raggiunge i 40 metri.

la tenda rossa -coppo2

UNA STORIA SECOLARE
La storia dell’azienda Coppo si intreccia in modo inestricabile a quella del vino piemontese, in particolare allo sviluppo di Canelli, patria e capitale dello spumante italiano, ancora oggi uno dei più importanti poli vitivinicoli italiani.

Una storia di tradizione e coraggiosa visione del futuro, di sacrificio e innovazione. Un racconto che dimostra l’amore incondizionato dei Coppo per i luoghi d’origine, i vitigni da sempre coltivati in Piemonte e la lunga tradizione familiare.
Le origini dell’azienda risalgono al 1892 e per oltre 120 anni seguono le vicende della famiglia, oggi ancora unica proprietaria. La capacità, sin dalle sue origini, di condurre le vigne di proprietà e di vinificare e di imbottigliare l’uva prodotta sotto il proprio marchio fanno della cantina Coppo una delle più antiche realtà vitivinicole d’Italia.

la tenda rossa -coppo4

I NOSTRI VINI
Storia, orgoglio ed eleganza
La produzione dell’azienda si incentra oggi per la maggior parte sulla Barbera, gli spumanti Metodo Classico, lo Chardonnay e il Moscato d’Asti, che si può fregiare della dicitura «Canelli», sottozona di recente creazione che sottolinea l’eccellenza dei Moscati prodotti in questa area.

La gamma prodotta dall’azienda contempla inoltre alcune tra le più classiche Docg della tradizione piemontese, dal Gavi al Barolo, che Coppo, in virtù della sua storicità, ha diritto a vinificare fuori dalla zona di produzione.

La storia, l’orgoglio piemontese e l’aspirazione all’eleganza, sono la cifra distintiva impressa dalla famiglia Coppo in ognuno dei suoi prodotti.

LO STILE DI CASA COPPO

Armonia ed eleganza, cura del dettaglio e ricerca della qualità senza compromessi
I vini di Coppo interpretano da sempre la tradizione vitivinicola del Piemonte e raccontano una storia di duro lavoro per perseguire un unico obbiettivo: l’eccellenza.

Per questo ogni processo è seguito con passione e scrupolosità da agronomi, enologi e cantinieri specializzati, il cui compito è quello di garantire il massimo rispetto per il vitigno e l’ambiente, sviluppando e portando all’eccellenza la personalità e le caratteristiche che ciascun frutto sa esprimere.
“Ci piace pensare che i nostri vini lascino un retrogusto emozionale. Non si tratta di una nota organolettica, ma di una sensazione capace di risvegliare in noi il ricordo di un momento felice.”

la tenda rossa -coppo7

FRESCHEZZA E PERSONALITÀ
Lo stile dell’azienda privilegia alla potenza la finezza, nella convinzione che ogni vino, sia esso una Riserva o un vino più giovane, debba dimostrare la sua distintiva personalità e il suo carattere, pur conservando una grande piacevolezza.

La ricerca della fragranza e di una “spensierata” freschezza, si esprime al meglio nei vini della linea giovane, che siano lo Chardonnay Costebianche o la Barbera L’Avvocata, il Gavi La Rocca o lo Spumante Metodo Classico Luigi Coppo.

I grandi vini prodotti dall’azienda, dal Pomorosso alle Riserve della Famiglia, dal Monteriolo al Barolo, fino agli spumanti Metodo Classico Riserva Coppo e Piero Coppo, sono caratterizzati da eleganza, finezza e da una sorprendente capacità di resistere al tempo. Come ogni grande vino, la loro nota distintiva è di non perdere mai godibilità e facilità di beva, pur mantenendo grande complessità e carattere.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

INFO E PRENOTAZIONI