Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

La Tenda Rossa | 13 dicembre 2019

Scroll to top

Top

#WorldPastaDay e #pasta2050 dal 18 al 25 ottobre

#WorldPastaDay e #pasta2050 dal 18 al 25 ottobre

«Come sarà la pasta fra 30 anni?». È l’interessante domanda cui cercherà di dare risposta il prossimo World Pasta Day, fissato al 25 ottobre prossimo, culmine di un evento importante che metterà sotto lo stesso tetto, per la ventunesima volta, gli stati generali della pasta, dai produttori ai comunicatori, dagli chef ai sociologi ed esperti di consumo.

In un pianeta che ha sempre più fame di pasta – in 10 anni il consumo è quasi raddoppiato, da 9 a circa 15 milioni di tonnellate annue – l’Italia resta il punto di riferimento per questo alimento. Non solo è il Paese che ne produce, consuma ed esporta di più, ma, soprattutto, ha portato nel mondo un modo tutto italiano di cucinarla e mangiarla, tra gusto, creatività, passione per il buon cibo, attenzione al benessere. È naturale che il luogo ideale per interrogarsi sul futuro della pasta nei prossimi 30 anni sia proprio quello dove spaghetti &co. sono parte integrante di una tradizione enogastronomica riconosciuta e apprezzata ovunque.

In occasione del World Pasta Day, manifestazione, ideata e curata da Unione Italiana Food che ogni 25 ottobre celebra il piatto simbolo della dieta Mediterranea, i pastai italiani lanciano un’iniziativa promozionale per ristabilire la centralità di questo alimento in una buona e sana alimentazione.
Istituzioni, stakeholder, chef, ristoranti e pasta lovers verranno coinvolti nella kermesse “Al Dente”, con una serie di iniziative speciali volute da Unione Italiana Food che da un lato omaggiano l’unicità della pasta e dello stile di vita italiano, dall’altro cercano di tracciare quali possono essere le tendenze di consumo della pasta da qui ai prossimi 30 anni.

#PASTA 2050, LA PASTA DEL FUTURO AL CENTRO DEL WORLD PASTA DAY 2019
I PASTAI ITALIANI LANCIANO LA KERMESSE “AL DENTE”
PER 7 GIORNI MENU’ SPECIALI CON LA PASTA NEI RISTORANTI DI TUTTO IL MONDO
In occasione del World Pasta Day 2019 i pastai italiani tornano a celebrare l’unicità della pasta e dello stile di vita italiano con “Al Dente”, kermesse che coinvolge i migliori chef italiani e internazionali.
Per 7 giorni, dal 18 al 25 ottobre, nei menù dei ristoranti che aderiranno all’iniziativa una ricetta ispirata al tema di questa edizione: #pasta2050.
Il 25 ottobre, un social pasta party unirà il mondo in una spaghettata virtuale.
Tradizione, menù etici, ricette glocal, ingredienti innovativi, attenzione a salute e ambiente: ecco le 6 le principali tendenze che caratterizzeranno il consumo di questo alimento nei prossimi 30 anni, evidenziate da pastai, sociologi, esperti di consumi, sostenibilità e food.