Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

La Tenda Rossa | 24 settembre 2020

Scroll to top

Top

CRISTIAN SANTANDREA – E LA DOLCE CILIEGIA FINISCE…NEL CONO

la tenda rossa - cristian - ciliegie1 la tenda rossa - cristian - ciliegie

MORBIDO E DOLCE PIATTO DI STAGIONE DAI MILLE PROFUMI
Scritto da Paolo Pellegrini – La Nazione del 30 giugno 2013

Un piatto di stagione, morbido e dolce, con le spezie che regalano profumi e assicurano”pulizia” del grasso dello zucchero e della ciliegia.

Spiega così il suo piatto Cristian Santandrea, 38 anni, chef insieme alla moglie bavarese Maria Probst e a tutta la squadra di famiglia capitanata da Maria Salcuni, la mamma, al ristorante La Tenda Rossa di Cerbaia in Val di Pesa, provincia di Firenze (piazza del Monumento 9/14, tel.055 826132, chiuso lunedì a mezzogiorno e domenica).

Cristian è un cuoco “fatto in casa”, allievo pupillo di Maria e dello zio Tony dopo un passato breve da artigiano del legno (si occupava di restauro di mobili).

Ai dolci – racconta – sono arrivato circa otto anni fa; ora vorrei imparare sempre di più per produrre panettoni e colombe con il nostro marchio.

E LA DOLCE CILIEGIA FINISCE…NEL CONO

SPUMONE DI CILIEGE SPEZIATE IN CONO
( ingredienti e dosi per 4 persone )
Per lo spumone
– 125 gr. mascarpone
– 125 gr. panna fresca
– 500 gr. di ciliege Vignola fresche snocciolate
– 80 gr. di zucchero di canna
– 20 gr. di zucchero a velo
– 3 gr. colla di pesce
– 5 chiodi di garofano
– 1 stecca di cannella
– 1 baccello di vaniglia

Per i coni
– 50 gr. farina
– 1 chiara d’uovo
– 50 gr. di burro
– 50 gr. zucchero a velo
– 1 presa di cannella in polvere
– sale qb

Questo slideshow richiede JavaScript.

LA PREPARAZIONE UN GRAN LAVORO CON LA FRUSTA

1 Cialde: lavorare a frusta gli ingredienti fino a ottenere un composto liscio e vellutato; su carta da forno stendere i cerchietti di circa 7 cm di diametro tirandoli con il dorso del cucchiaio, in formare per 5′ a 170°, raffreddare in coni forma.

2 Cuocere le ciliegie con gli altri ingredienti per 20′, lasciare freddare. Lavorare a frusta mascarpone e zucchero a velo, con 180 g di ciliegie speziate e tritate, colla di pesce e panna fino ad ottenere una spuma.

3 Su 4 piatti freddi sistemare i coni di cialda (3 a persona) farciti con lo spumone, spolverare sopra lo zucchero a velo e la polvere di cannella, terminare unendo le rimanenti ciliegie spaziate fredde con il succo salsa

ALEATICO DELL’ELBA “HA IL GUSTO DELL’AMORE”
Natascia Santandrea, sommelier e volto-immagine de La Tenda Rossa, consiglia di bere l’Aleatico dell’Elba Alea Ludendo Tenuta delle Ripalte.

“E’ un abbinamento legato all’amore, alla dolcezza di profumi della ciliegia. E ha il grado di alcool perfetto per esaltare il gusto di questo dessert”.

Per contattare Cristian ed avere maggiori informazioni chiamaci allo 055 826132 o tramite il form qua sotto

 

PER INFO

Nome *

Email *

Messaggio *

PRIVACY: Ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e successive modifiche, si dichiara che i dati vengono raccolti con la finalità di comunicare informazioni su nostre iniziative. Tali dati verranno trattati elettronicamente in conformità con le leggi vigenti. L’interessato gode dei diritti di cui all’art.7 del suddetto decreto; quindi in ogni momento può consultare, modificare e cancellare i propri dati scrivendo a ristorante@latendarossa.it.
Titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 28 del citato D. Lgs. 196/2003, è G.R.A. di Santandrea Natascia & s.n.c.